L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

ODORI E SAPORI A COLORI!

Un’invitante combinazione di antipasto, primo e secondo con le verdure come protagoniste

Con il mese di Giugno non possiamo che pensare alla bella stagione e ai suoi invitanti colori, odori e sapori delle verdure protagoniste delle nostre tavole. Vi presentiamo delle proposte dal sapore gradevole e delicato per esaltare il gusto e il colore dei vostri piatti e fare colpo sugli invitati più esigenti.

ANTIPASTO:
Fave al vino
Ingredienti per 4 persone:
– gr 500 di fave
– gr 50 di salame
– 1 cipolla
– 1 bicchiere di vino bianco
– olio extravergine d'oliva
– sale e pepe

Preparazione:
*Cuocere le fave, sgusciate e sbucciate, per 10 minuti in acqua bollente salata a cui avrete aggiunto mezzo bicchiere di vino bianco.
*Scaldare 4 cucchiai di olio in una padella, unire la cipolla tritata, il salame a dadini e far soffrigge re per 5 minuti. Aggiungere le fave scolate, mescolare e quando saranno insaporite nel condimento spruzzarle l'altro mezzo bicchiere di vino bianco.
*Coprire il recipiente e continuare la cottura per 10 minuti. Se necessario, bagnare di tanto in tanto con qualche cucchiaio di acqua bollente. Salare e pepare a fine cottura.

Asparagi in vellutata

Ingredienti per 4 persone:
– Kg 1 di asparagi
– 4 uova e 1 tuorlo
– gr 20 di burro
– 1 cucchiaio di farina
– 1 limone
– 5 cucchiai di yogurt
– prezzemolo
– sale e pepe

Preparazione:
*Rassodare le uova per 8 minuti in acqua bollente, sgusciarle e tagliarle in quarti. Cuocere gli asparagi per 20 minuti in acqua salata con le punte fuori dall'acqua. Scolarli e tenere da parte l'acqua di cottura.
*Sciogliere il burro, unire la farina, farla tostare e diluire con un dl di acqua di cottura degli asparagi fino ad ottenere una crema fluida. Unire il succo di mezzo limone, cuocere per 5 minuti, poi incor¬porare lo yogurt e il tuorlo. Salare e pepare. Disporre gli asparagi su un piatto, coprirli con la salsa guarnire con le uova, fette di limone, prezzemolo tritato e servire.

PIATTO PRIMO:

Reginette con i fiori di zucca

Ingredienti per 4 pers.:
-gr 320 di reginette
-gr 300 di piselli freschi
-16 fiori di zucca
-4 pomodori
-4 cucchiai di olio extravergine
-1 scalogno
-parmigiano
-sale e pepe

Preparazione:
*Sgranare i piselli e lessarli in acqua salata per 10 minuti. Pulire i fiori di zucca eliminando i pisti¬lli e il gambo. Scottare per un minuto i pomodori in acqua bollente, pelarli e tagliarli a dadini.
*Rosolare lo scalogno tritato nell'olio, unire i piselli scolati, dopo 5 minuti i pomodori e dopo altri 5 minuti i fiori, salare e pepare. Cuocere le reginette al dente, condirle con le verdure preparate e servirle con parmigiano grattugiato.

Risotto giallo e verde

Ingredienti per 4 pers.:
-gr 300 di riso
-gr 300 di piselli freschi
-2 zucchine medie
-gr 20 di burro
-2 cucchiai di olio extravergine
-1 cipolla
-vino bianco secco
-brodo caldo
-1 bustina di zafferano
-parmigiano grattugiato
-sale e pepe

Preparazione:
*Sgranare i piselli e scottarli per 3-4 minuti in acqua salata. Spuntare le zucchine e tagliarle a ba - stoncini.
*Sciogliere in una casseruola il burro in 2 cucchiai di olio. Unire la cipolla tritata e rosolare a fuoco dolce per 4-5 minuti. Aggiungere il riso e lasciarlo tostare per un minuto, sempre mescolando con un cucchiaio di legno.
*Spruzzare il vino bianco, unire i piselli, un paio di mestoli di brodo caldo e portare a cottura, ba¬gnando con altro brodo ogni volta che il precedente sarà stato assorbito, dopo 10 minuti aggiun¬gere le zucchine.
*Nell'ultimo mestolo di brodo sciogliere lo zafferano. Completare con parmigiano grattugiato.

PIATTO SECONDO:

Bocconcini di maiale ai carciofi

Ingredienti per 4 pers.:
-gr 500 di spezzatino di maiale
-gr 300 di carciofi
-1 cipolla
-vino bianco secco
-gr 30 di burro
-sale e pepe

Preparazione:
*Infarinare i pezzetti di maiale. Appassire in pentola coperta la cipolla tritata fine con il burro per 3 minuti, unire la carne e far rosolare regolando di sale e pepe, spruzzare il vino bianco ed evapora re a fiamma più alta.
*Pulire i carciofi eliminando le foglie dure, tagliarle a fettine e immergerli in acqua acidula con li- mone.
*Unire i caciofi alla carne, coprire e cuocere per circa 20-30 minuti fino a cottura dei carciofi. Servire caldo.
(di Silvana Bitondo - del 2011-06-13) articolo visto 1672 volte
SFOGLIA ARCHIVIO NOTIZIE
sponsor



Fotogallery