L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

NON SOLO TOPOLINO, NELLA TERRA DEI GALLI C'È ANCHE ASTERIX!

Gli eroi fantastici di ieri e di oggi tra montagne russe e mondi in miniatura

Paperino, Pinocchio, Cenerentola fino alle ultime avventure dei Pirati dei Caraibi non rappresentano da soli tutto l'universo ludico dei ragazzi. Oggi una capatina a Disneyland Paris è diventata un classico per chi fa una sosta nella capitale francese, ma non tutti sanno che la periferia della antica Lutezia pullula di parchi d'attrazione che non hanno nulla da invidiare al, se pur fantastico, parco disneyano.
Se l'ideale in un viaggio rimane quello di conoscere le bellezze artistiche di un paese allora non dimenticate che è possibile fare un divertente “tour de France” in un giorno, dove? Nel parco France Miniature che, nei suoi 5 ettari, ospita oltre 120 modellini tra i più importanti e bei monumenti francesi, tra i quali non manca di certo la Tour Eiffel di 10 metri di altezza e immancabilmente in ferro, o lo splendido castello di Chambord per il quale sono occorse 2.000 ore per realizzarlo.
Tra le deliziose riproduzioni di città francesi c'è quella di Saint Tropez con barche, case e gente, ma anche Saint Emilion, conosciuta per il suo buon vino, mentre è decisamente stupefacente lo Stade de France, conosciuto inoltre per aver ospitato i Mondiali del '98, con i suoi 50.000 spettatori tutti dipinti a mano, ma non meno incredibile il Santuario di Lourdes, riprodotto, come gli altri del resto, fino al più piccolo dettaglio.
Ogni monumento è accompagnato dai suoni che più lo caratterizzano, e così si passa dalle campane, ai canti, ai belati e via dicendo, senza dimenticare 15 trenini che corrono su un percorso di 4 km, 50 barche che ondeggiano in 1 ettaro e mezzo di “mare”, 80 riviere, il tutto cosparso da 60.000 personaggi. I sensi sono tutti tesi a scoprire non solo visivamente i segreti di tanta maestria ma anche a sentire gli odori che emanano 20.000 alberelli di piccolissima taglia. Tra un monumento e l'altro ci sono anche una serie di animazioni per accogliere grandi e bambini e vari spazi di ristoro.
Mentre chi ama le emozioni forti può fare un salto tra i Galli in compagnia di Asterix e Obelix, i due personaggi di fumetti, rivali di Roma, creati da Goscinny e Uderzo, di casa al Parc Astérix. In quest'ultimo, parco con attrazioni da mozzafiato, c'è il Menhir Express, il Grand Splatch, la Trace du Hourra con i suoi 900 metri di discesa vertiginosa, il Tonnerre de Zeus conosciuta come la più grande montagna russa in legno europea, o il Goudrix, una delle ottovolanti più attrattive d'Europa che vi farà correre a 75 km orari, e per i più piccoli, ma non meno spericolati, c'è la montagna russa Le Vol d'Icare, ma anche tanto verde, spettacoli di delfini e tante altre animazioni.
L'itinerario prosegue in piena foresta di Ermenonville presso il parco di divertimenti la Mer de Sable, dove immersi in una giungla spietata tra storie di indiani e di pionieri, ci si diverte con lo Cheyenne River, lo splash più alto d'Europa, o spettacoli western come Coup d'Show sur El Rancho. Infine, per chi ha voglia di movimento, ma soprattutto di arrampicarsi sugli alberi tra liane e ponti pensili e sfidare se stessi in giochi di equilibrio, c'è Aventure Land. Quest'ultimo, immerso nel parco regionale del Vexin a 20 minuti da Parigi, propone inoltre labirinti vegetali, karting, laser game, percorsi pedagogici, paintball e molto altro ancora, i percorsi sono suddivisi in tre fasce di età adatti ai piccoli come ai grandi. I prezzi vanno da 13€ a 25€, da verificare direttamente sul sito di ogni parco e attenzione ci sono offerte tutto l'anno ma anche biglietti raggruppati, cioè un solo biglietto permette le entrate in più parchi. Buon divertimento!
Fonti:
www.aventureland.fr
https://www.merdesable.fr
https://www.franceminiature.fr
https://www.parcasterix.fr

(di Livia De Leoni - del 2011-09-19) articolo visto 1478 volte
sponsor