L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

COMICITA': UNA CURA PER IL CUORE

L'importante del buonumore per la salute

Una ricerca svolta nell'Università del Maryland è riuscita, per la prima volta, a dimostrare l'importanza del buonumore sulla salute, tanto da inserirlo tra i capisaldi di uno stile di vita corretto insieme a sport e dieta.
In uno studio, lo stesso gruppo di persone è stato sottoposto ad una visione di uno spettacolo divertente e di uno drammatico... il risultato? Sembra che per far star meglio il cuore basti un film comico, in quanto la risata ha dilatato dell 50% in più i vasi sanguigni degli spettatori, prevenendo quindi il rischio di infarti, ictus o aterosclerosi.
Affinchè gli effetti siano visibili, l'ilarità deve essere frequente, almeno 15 minuti al giorno. La risata, infatti, abbassa la frequenza cardiaca con effetti benefici sull'endotelio e riduce il rilascio di sostanze neuroendocrine vasocostrittrici (catecolamine). Inoltre, stimola la produzione di endorfine, sostanze chimiche che presentano un effetto protettivo sul sistema cardiovascolare del tutto simile all'attività fisica. Rabbia e negatività invece aumentano il rischio di malattie cardiache, la prima causa di morte nel mondo.
Gli studiosi sono preoccupati per gli effetti della crisi economica e, a tal proposito, il professor Roberto Ferrari, past president della European Society of Cardiology (ESC) e presidente della Fondazione Anna Maria Sechi per il Cuore (FASC), ha tradotto i risultati di queste ricerche in un progetto che coinvolgerà attori e cabarettisti al fine di promuovere il buonumore. "BE HAPPY, BE HEALTHY" si basa sul valore protettivo e terapeutico della risata e uitlizzerà la comicità in tv come strumento di prevenzione. Per questo è importante non imporsi rinunce troppo gravose né cambiare radicalmente il proprio stile di vita.

(di Massimiliano Stocchi - IGEA Centro Promozione Salute - del 2011-10-28) articolo visto 1670 volte
sponsor