L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

ADDIO A THEO ANGELOPOULOS

A cura di Letizia Rogolino - Fonte: www.newscinema.it (Fb)

Un incidente ha portato via un altro grande professionista al cinema internazionale. Il regista greco Theo Angelopoulos è morto all’età di 76 anni, in seguito ad un impatto violento con una motocicletta che lo ha investito mentre attraversava la strada nella periferia di Atene. Autore di film come Lo sguardo di Ulisse, L’eternità in un giorno, La recita, Il volo, Passaggio nella nebbia, Angelopoulos stava lavorando in questi giorni al suo prossimo progetto, intitolato The Other Sea con Toni Servillo nei panni del protagonista.
Questo nuovo film era incentrato sulla crisi economica greca che per molti mesi ha occupato gran parte delle news nei telegiornali. Nella sua carriera molti i successi e i premi ricevuti, come il Leone d’Oro per Il Volo del 1986, e il Leone d’Argento per Passaggio nella nebbia del 1988, nonchè il Gran Premio della Giuria a Cannes per Lo sguardo di Ulisse del 1955 e la Palma d’oro per L’eternità è un giorno del 1998.
Uno degli autori più poetici e visionari della storia del cinema, Angelopoulos sarà ricordato sempre con stima e rispetto e sicuramente il Festival di Berlino il prossimo 9 Febbraio gli renderà omaggio in qualche modo.
dal film "L'eternità e un giorno" di Theodoros Angelopulos

(di Letizia Rogolino - del 2012-01-25) articolo visto 1600 volte
sponsor