L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

I 121 DIALETTI SALVATI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROMA

Mercoledì 13 giugno un convegno di studi nella Capitale

"I 121 dialetti salvati dei Comuni della provincia di Roma". Si intitola così il convegno di studi che si terrà mercoledì 13 giugno alle ore 10.30 a Roma, presso la Sala Di Liegro di Palazzo Valentini (via IV Novembre).
L'appuntamento giunge a conclusione di una ricerca, patrocinata dalla Provincia di Roma, avviata nel 2005 e che ha prodotto sette volumi sui dialetti e la poesia dialettale nei 121 comuni della provincia. Dopo aver compiuto un’importante azione di salvataggio delle 121 lingue locali, l’obiettivo da cui ripartire è la valorizzazione della fonte primaria dell’identità locale costituita dai dialetti, bene immateriale, fragile quanto imprescindibile. Il programma prevede alle 10,30 il saluto del presidente della Provincia, Nicola Zingaretti alle 10,45 l'introduzione dell’assessore alle Politiche culturali Cecilia D’Elia; alle 11 la prima relazione: Inquadramento generale dei dialetti in uso nella provincia di Roma (prof. Ugo Vignuzzi, Università La Sapienza); alle 11,30 seguirà la seconda relazione: Descrizione dei materiali in dialetto rinvenuti nella ricerca sul campo nelle singole subaree della Provincia di Roma (Vincenzo Luciani, direttore del Centro di documentazione della poesia dialettale “Vincenzo Scarpellino); alle 12,30 la terza relazione: I poeti della provincia di Roma (prof. Cosma Siani, università Tor Vergata).
Seguirà un buffet con degustazione di prodotti tipici, durante la quale saranno fornite indicazioni sulle ricette e la descrizione di cibi locali tipici della provincia di Roma, cenni sui metodi di confezionamento degli stessi; in particolare, il dott. Carlo De Paolis intratterrà sui prodotti della cucina civitavecchiese; la dott.sa Paola Lupi illustrerà le potenzialità gastronomiche e le ricette basate sull’individuazione e l’uso delle erbe spontanee).
Dopo il buffet e prima della ripresa dei lavori il poeta Alessandro Moreschini illustrerà alcuni antichi giochi e giocattoli, conti e cante di Castel Madama. Alle 14,30 comunicazioni su Scuola e dialetto: le esperienze a confronto di Anticoli Corrado, di Bellegra, di Palombara Sabina e di Vivaro R. (prof. Luigi Scialanca della Scuola media di Anticoli Corrado); Poesia al femminile nella provincia di Roma: con lettura di propri testi in dialetto delle poetesse Rosangela Zoppi, Anna Ubaldi, Antonietta De Angelis e Maria Lanciotti; Le raccolte di proverbi, modi di dire, filastrocche e soprannomi (dott. Riccardo Faiella); I dialetti della provincia nel web (siti, blog e youtube), a cura della dott.sa Anna Corsi; le tesi di laurea sui dialetti della provincia di Roma (dott.sa Valentina Cardinale). Dalle 16,30 in poi reading dei poeti dialettali e teatro in vernacolo.
(di Redazione - del 2012-06-11) articolo visto 6115 volte
sponsor