L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

WORKSHOP DI GRAFICA D'ARTE

Alla scoperta dell’Opificio della Rosa, testimonianza di studio e di passione

L’arte grafica in Italia ha una grande tradizione ed ha sempre attirato studiosi ed appassionati da ogni parte del mondo. Tra le tante realtà presenti nel nostro paese, conosciamo meglio la presenza dell’Opificio della Rosa. L’Opificio della Rosa è un'associazione no-profit che ha tra i suoi fini principali la conoscenza e la diffusione di tecniche di incisione a basso impatto ambientale. Nasce nell’ambito dell'omonimo laboratorio dedicato alla grafica originale – dalla xilografia alla calcografia, fino alle più innovative tecniche incisorie – nel pieno rispetto dell’ambiente.
L’Opificio della Rosa si trova all’interno del castello medioevale di Montefiore Conca che sorge su una delle più alte colline della Valconca, permettendo una veduta d’insieme del Mare Adriatico e di tutta la bassa vallata: un panorama unico per la luce e i colori. Non a caso Montefiore rientra nel prestigioso circuito dei “Borghi più belli d’Italia”. Montefiore si trova in Romagna, ai confini con le Marche in un territorio ricco di storia e natura.
Oltre alle bellezze paesaggistiche vanta una posizione strategica anche per la raggiungibilità essendo a 25 km dall’aeroporto di Rimini, a 10 km dalla costa Adriatica e a 15 km dalla selvaggia e affascinante spiaggia di Fiorenzuola di Focara nel Parco naturale del San Bartolo. Lo studio è stato inaugurato nel luglio 2009 e fa parte del programma “Un Castello per le arti”, un progetto multidisciplinare che ha l’obiettivo di mettere a confronto l’artigianato artistico con le arti visive e performative contemporanee.
All’interno della location, sono attivi due laboratori: l’Opificio della Rosa e l’Atelier della Luna, unlaboratorio di tecniche costruttive per il teatro e la figura .Sono inoltre utilizzati spazi espositivi e di lavoro per progetti specifici, ed è attiva una foresteria e un programma per artisti in residenza. Relativamente al programma “Un Castello per le arti, dobbiamo precisare che è stato possibile realizzarlo dalle associazioni culturali.
La Bagattella, Opificio della Rosa di concerto con il Comune di Montefiore Conca, con il contributo della Provincia di Rimini e con la collaborazione delle Cartiere di Fabriano, delCentral Saint Martins, dell’University of the Arts LondonThe Art Academy, LondonRUFA Accademia di Belle Arti di RomaLABA Accademia di Belle Arti di RiminiAccademia di Belle Arti di CataniaLuvània - Lleida, CatalunyaEstudio Coke Riobòo – MadridPa-sucat - Valls, CatalunyaIstituto Teatro Popolare - Torino Gabinetto delle Stampe di BagnacavalloFondazione Tito Balestra Onlus – LongianoMuseo dell’Ex Libris Mediterraneo – OrtonaEast London Printmakers - UK VACA vari cervelli associatiIn-pressioni.
Come ogni anno, anche per il 2013 l’Opificio della Rosa organizza il Wokshop di Grafica d’Arte nel qualeverranno ospitati allievi provenienti dalle accademie di belle arti di Roma, di Catania e delle università londinesi The Art Academy e Central Saint Martins, e verterà nel seguente programma:

Xilografia policroma 1: Camaïeu
Color woodcut 1: Camaïeu

con Umberto Giovannini

31 Maggio - 2 Giugno 2013
Bulino su rame 1: livello avanzato
Burin on copper 1: advanced level

con Jürgen Czaschka

1-5 Luglio 2013
Incisione blu: corso di incisione calcografica non tossica
Blue etching: non toxic printmaking

con Fabiola Mercandetti and Marco Innocenzi

8-13 Luglio 2013
Illustrazione con linocut e letterpress
Linocut and Letterpress for Illustration

con Nick Morley

20-25 Luglio 2013
Xilografia policroma 2: livello avanzato
Color woodcut 2: advanced level

con Umberto Giovannini

1 - 13 Agosto 2013
Bulino su rame 2: livello avanzato
Burin on copper 2: advanced level

con Jürgen Czaschka

13-15 Settembre 2013
Segnaliamo, infine che i corsi di incisione hanno come caratteristica principale l’alto grado di specializzazione unito all’utilizzo di tecniche ecologiche: dalla xilografia giapponese alla calcografia fino alle più innovative tecniche incisorie. Il progetto di questi workshop nasce in collaborazione con l’East London Printmakers, che da anni utilizza e sperimenta tecniche grafiche a basso impatto ambientale. Un appuntamento importante, dunque, per chi ha intenzione di conoscere un mondo affascinante.
Castello di Montefiore - fonte: https://www.opificiodellarosa.org
(di Maurizio Piccirillo - del 2013-04-18) articolo visto 4394 volte
sponsor