L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

LA VACANZA CHE CONVIENE

Divertimento al giusto prezzo

"Avrei proprio bisogno di una bella vacanza!" non si esagererebbe nell'affermare che una frase come questa avrebbe tutti i diritti di essere annoverata tra quelle ad uso più frequente nel nostro vocabolario! Il bisogno febbrile di vacanza, Intesa non solo come riposo ma come vera e propria partenza, investe gli italiani quest'anno come sempre in maniera inevitabile ed irresistibile!
Ah, le vacanze! Qualunque siano gli impegni, le scadenze, i compiti da portare a termine; che sia gennaio, giugno o dicembre ci accompagna sempre, costante e dolcissimo, il pensiero delle vacanze e, per associazione, dell'estate! Spesso infatti le due cose coincidono e per i fortunati che guardano all'estate con la dolce prospettiva delle ferie, l'attesa è coinvolgente come quella del natale per un bambino! Sole, mare e relax è il trinomio classico ma perfetto per chi decide di partire in cerca di riposo incondizionato e meritato.
CON I PIEDI PER TERRA … - scopo fondamentale quello di allontanarsi seppur consapevolmente per pochi giorni, dalla quotidianità e dal lavoro,per concedersi finalmente svago e divertimenti. Ma quanto è possibile e se vogliamo giusto spendere per tutto questo? Secondo quanto riportano le statistiche IPSOS il numero di italiani in partenza è in calo rispetto agli altri paesi europei. Motivo principale: il caro vita! "Il rincaro di carburante, affitti, servizi rappresenta un grosso ostacolo per le famiglie, che si vedono costrette a ridurre drasticamente i propri soggiorni di ferie per potersi comunque permettere una vacanza dignitosa"; sono queste la parole del presidente dell'ADAC, Carlo Pileri.
INSIEME è MEGLIO! - nonostante le previsioni disilluse che preannunciano ferie più brevi a due passi da casa non bisogna perdersi d'animo convincendosi ad abbandonare il disegno di una vacanza di qualità! Basta porre al primo posto tra le priorità non la meta ma la qualità del soggiorno e soprattutto della compagnia che si ha affianco! Circondandoci delle persone giuste si possono colmare le mancanze dovute al budget scarso o al numero esiguo di giorni a disposizione e ottenere comunque divertimento e momenti di felicità che stanno in cima alla lista delle aspettative di qualsiasi vacanziere.
LAST MINUTE - si contrappongono ai maniaci della programmazione e della precisione gli immancabili last minute che spesso non sono solo semplici occasioni da prendere al volo per i ritardatari super impegnati che non avevano prenotato precedentemente, si tratta di vere e proprie scelte strategiche abbastanza rischiose che sperano di trovare un offerta dell'ultimo minuto conveniente e allo stesso tempo interessante. Può funzionare perché no!
L'importante poi è avere, in caso contrario,la prontezza di riorganizzarsi subito diversamente evitando comunque stress e nervosismo! Non ne varrebbe più la pena a queste condizioni dato che quello che vogliamo avere dalla vacanza è l'esatto contrario: relax e tranquillità!
IL SEGRETO DEL SUCCESSO! - qual è dunque il segreto di una vacanza perfetta? Quali le piccole considerazioni iniziali, gli accorgimenti che potrebbero fare la differenza nella nostra scelta e indirizzarci nella giusta direzione? Quanto è lecito spendere, e non soltanto in termini di denaro, per la realizzazione delle nostre vacanze? Ovviamente le risposte a questi interrogativi presuppongono un aspetto nettamente soggettivo che può variare visibilmente a seconda dei casi ma in linea di massima è possibile affermare che, per evitare le delusioni , bisognerebbe optare per la decisione più consona a noi da ogni punto di vista e cercare a tutti i costi di non sprecare i pochi giorni a disposizione ma di "accontentarsi" delle opportunità imperdibili di divertimento che possiamo trovare in estate anche subito dietro il portone di casa!
(di Alessia De Luca - del 2008-07-14) articolo visto 1353 volte
SFOGLIA ARCHIVIO NOTIZIE
sponsor



Fotogallery