Andrea Lorenzoni presenta il nuovo album “Mondo Club”

Il disco del cantautore bolognese affronta i temi della libertà e del futuro

Mondo Club - LORENZONI

Andrea Lorenzoni è uscito dal 23 marzo con un nuovo album dal titolo “Mondo Club” (iMusician). La produzione del primo album da solista, autore e compositore di tutti i brani, gode della collaborazione artistica del fonico e produttore artistico Michele Postpischl (Ofeliadorme).

Le influenze della musica del cantautore spaziano dal pop al rock ma il tutto è rielaborato in maniera personale. Il titolo “Mondo Club” richiama la “ballabilità” di alcuni brani del disco. La bellezza del “guardare il mondo dall’alto”, riuscendo a coglierlo come un unico grande club di persone. Un lavoro moderno sulla libertà, che manifesta una grande speranza nel futuro.

 Tracklist di “Mondo Club”:

  • Compagna con figli.
  • Canzone.
  • La stagione televisiva.
  • Balla più che puoi.
  • Il nostro prato.
  • Libertà.
  • Settembre.
  • L’introverso canta.
  • Lucia.
  • Pioggia.
  • Una generazione.
  • Tu dove sei.

Andrea Lorenzoni:

Cantautore e poeta di Bologna, nato il 13 agosto 1985. Ha avuto esperienze in diverse formazioni musicali cittadine (su tutte i Divanofobia), esibendosi dal vivo in un centinaio di occasioni, presentando repertorio originale e vincendo diversi concorsi per band rock emergenti. Nel 2012 ha pubblicato la raccolta di poesie Parlo dentro per le edizioni Prufrock Spa e in questo momento ha terminato la scrittura di un nuovo libro di componimenti.

L’impegno etico della sua produzione artistica è coerente all’attività di insegnante di sostegno nella scuola elementare. La personalità unica e poliedrica che dimostra è influenzata dalla sua storia personale: nato da madre bolognese e padre pakistano (prendendo il cognome della madre). Nelle creazioni di Lorenzoni ci sono dei temi ricorrenti: la conoscenza di noi stessi, degli altri, l’integrazione, il movimento, gli opposti, il cambiamento e il desiderio. Mondo Club è un album pop ed è il suo primo disco solista.