Brunetta: “Renzi non ha mai vinto le elezioni, Napolitano ha avallato la sua presa di potere”

Renato BrunettaROMA – Il presidente del consiglio, Matteo Renzi, ha detto che se perderà il referendum sulla riforma costituzionale abbandonerà la politica.

Questo il commento di Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, a “Radio Anch’io”, su Radio Uno: “Ne sarei addoloratissimo, non dormo la notte pensando a questo, che Renzi abbandoni la vita politica. Perché Renzi non ha mai vinto le elezioni nel nostro Paese, non ha mai vinto le elezioni politiche”.

Brunetta poi aggiunge: “Renzi è arrivato al potere con una congiura di palazzo grazie a Napolitano che lo ha avallato. Lo stesso Napolitano che faceva tanto il difficile con Berlusconi, e che fece dimettere Berlusconi, ha avallato la presa del potere di Renzi che aveva vinto un congresso di partito ma non aveva vinto le elezioni”.