Caldo: Coldiretti, “Settembre pazzo con ozono e colpi di calore”

CaldoROMA – Dall’allerta per le ondate di calore a Firenze all’allarme ozono a Genova, dove le stazioni di rilevamento della qualita’ dell’aria hanno registrato il superamento dei limiti, sono solo alcuni degli effetti di un settembre pazzo con la colonnina di mercurio che arriva a toccare 33 gradi al nord.

E’ quanto afferma in una nota la Coldiretti, nel sottolineare che l’estate 2016 e’ la piu’ calda di sempre a livello globale secondo i dati climatologici della Nasa che rileva le temperature da 136 anni.

“I cambiamenti climatici – sottolinea la Coldiretti – si fanno sentire anche in Italia con una temperatura media estiva superiore di 0,95 gradi rispetto alla media del periodo di riferimento con una piovosita’ ridotta del 4% secondo le rilevazioni Isac Cnr. Le citta’ e le campagne sono divise in Italia tra temperature bollenti e violenti nubifragi che hanno provocato sconvolgimenti ambientali e pesanti danni all’agricoltura”.