Individuato l’autore dei post contro la Boldrini: è un artigiano cosentino

Laura BoldriniCOSENZA – La polizia postale ha individuato il responsabile del post contenente le minacce alla presidente della Camera Laura Boldrini pubblicato sabato su Facebook. Si tratta di un artigiano 58enne che vive a Torano Castello, nel cosentino. I poliziotti del Cnaipic, il Centro anticrimine informatico della Polizia, avevano individuato le tracce informatiche lasciate dall’autore del post e, grazie alla collaborazione di Facebook, hanno recuperato i dati necessari per identificare fisicamente il responsabile.

Ieri la Digos e la Postale di Cosenza hanno eseguito una perquisizione nella sua abitazione, posta in una zona in aperta campagna, dove è stato trovato materiale definito “utile alle indagini”. L’uomo, sposato e padre di due figli, è stato portato in Questura, a Cosenza, per la completa identificazione e sarà denunciato.

Secondo quanto si è appreso, non apparterrebbe a movimenti radicali o estremisti e si “diletterebbe” a pubblicare su Facebook commenti e fotomontaggi di protesta.