Migranti: Alfano, “Stabilizzare la Siria per permettere il ritorno dei rifugiati”

BEIRUT – “Siamo fortemente interessati ad una stabilizzazione della Siria che permetta il ritorno dei rifugiati, questa è la strada maestra”. Lo ha detto a Beirut il ministro degli Esteri Angelino Alfano, dopo colloqui con il presidente della Repubblica Libanese Michel Aoun e altre autorità libanesi che si sono incentrati tra l’altro su questo tema.

Alfano ha aggiunto che nei prossimi giorni a Roma vedrà l’inviato speciale dell’Onu per la Siria, Staffan de Mistura, che in questi giorni conduce il nuovo round di negoziati tra Governo e opposizioni siriane a Ginevra. “Spero – ha detto il capo della Farnesina – di poter ricevere in quella occasione ulteriori informazioni sul processo negoziale e a de Mistura riferirò dei colloqui che ho avuto a Beirut”.