Queen Montenegro, la ricetta del cocktail

BOLOGNA – Tra i protagonisti del banchetto per l’attesissimo royal wedding ci potrebbe essere anche Queen Montenegro, un cocktail a base di Amaro Montenegro. Creato a New York dal mixologist di fama internazionale Salvatore Tafuri, USA National Brand Ambassador Amaro Montenegro, Queen Montenegro, reinterpretazione del celebre Queen Martini, si ispira all’abitudine della Regina Elisabetta di sorseggiare ogni giorno un Gin Martini. E proprio la Regina potrebbe avere l’occasione di degustare per la prima volta proprio Queen Montenegro durante le nozze del nipote.

Un fil rouge davvero regale è quello che unisce due nobili icone: la Principessa Elena del Montenegro, a cui Amaro Montenegro fu dedicato da parte del suo inventore Stanislao Cobianchi, e la Regina Elisabetta II. Queen Montenegro, variazione del classico Cocktail Martini, è a base di Amaro Montenegro e dry gin, con l’aggiunta di dry curaçao, insieme a note di vaniglia e arancia. Il risultato, non dolce al palato, è perfetto per essere bevuto come aperitivo o durante un evento importante, proprio come un matrimonio reale. Queen Montenegro è il cocktail perfetto per sentirsi un re.

Queen Montenegro, la ricetta

45 ml di Amaro Montenegro
45 ml di London dry gin
7,5 ml di dry curaçao
3 gocce di aromatic bitter

AMARO MONTENEGRO

È il 1885, e dopo lunghe e appassionate sperimentazioni dell’erborista bolognese Stanislao Cobianchi nasce uno dei più famosi simboli della tradizione liquoristica italiana, Amaro Montenegro. Un mito che da oltre 130 anni mantiene immutate le sue qualità uniche che fanno di Amaro Montenegro l’amaro numero uno in Italia. Una tradizione inalterata anche nella bottiglia che, con la sua forma iconica, ha distinto Amaro Montenegro negli anni conservandone gelosamente il carattere, oltre che il sapore. Amaro Montenegro viene infatti preparato ancor oggi seguendo la tradizionale ricetta, fatta di oltre 40 erbe, spezie e agrumi sapientemente selezionati e miscelati; una formula e un processo custoditi segretamente da più di un secolo che conferiscono ad Amaro Montenegro un gusto inconfondibile e dalla straordinaria complessità.
Grazie a queste caratteristiche uniche nel profilo organolettico, Amaro Montenegro è un sorprendente e versatile ingrediente per cocktail innovativi o per twist di grandi classici che sono già diventati una tendenza nel mondo della mixology sia in Italia che all’estero. Amaro Montenegro, sapore vero.