Rapina una 17enne che fa jogging, arrestato 25enne romeno

poliziaPESCARA – Ha aggredito e rapinato dello smartphone una 17enne che faceva jogging, intorno alle ore 13, vicino alla pineta in viale Primo Vere a Pescara. Si tratta di un 25enne romeno, prima bloccato da alcuni passanti, poi arrestato dagli agenti della Squadra Volante che lo hanno sorpreso con il cellulare in mano.

Come accertato dai poliziotti, il giovane aveva bloccato la ragazza per impossessarsi del telefono, poi, al suo tentativo di divincolarsi, l’ha afferrata per i capelli e scaraventata a terra.

Le urla della giovane hanno attirato l’attenzione di due persone che hanno bloccato il rapinatore fino all’arrivo degli agenti. Il 25enne sarà processato con rito direttissimo oggi.