Tricarico a L’Asino che Vola di Roma con “Da chi non te lo aspetti”

L’artista al Live Club presenta il suo ultimo lavoro discografico

Tricarico-da-chi-non-te-lo-aspetti

Francesco Tricarico presenterà il 14 aprile prossimo il suo ultimo album “Da chi non te lo aspetti” (Edel Italy 2016) in concerto a L’Asino che Vola di Roma.

I successi del cantautore milanese verranno riarrangiati in una una chiave intima e discorsiva, insieme al compagno di viaggio Michele Fazio al pianoforte.

Tricarico:

Ha iniziato a suonare da giovanissimo e si è diplomato al Conservatorio di Milano. Dopo tre anni di ricerca artistica e crescita personale, il 2007 inizia all’insegna del rinnovamento. Tricarico cambia anche casa discografica, arrivando alla SonyBmg. Il brano che segna l’inizio di questo nuovo capitolo della sua carriera si intitola “Un’altra possibilità”.

Entrato con successo nella programmazione radiofonica, il 5 ottobre viene pubblicato su cd singolo, insieme con l’inedito “Libero”. Tricarico scrive “La situazione non è buona” per Adriano Celentano, il quale prende spunto da questo brano per il titolo del suo nuovo album e del grande evento televisivo di cui è protagonista il 26 novembre 2007 su Rai 1. Tra gli ospiti del programma, Celentano chiama accanto a sé anche Tricarico.

Tricarico partecipa al Festival di Sanremo 2008 con il brano “Vita Tranquilla”, di cui compone musica e testo. Le sue esibizioni, particolarmente intense e originali, colpiscono il pubblico e alla serata finale riceve il Premio “Mia Martini” della critica.

Al Festival di Sanremo 2009 Tricarico presenta il brano “Il bosco delle fragole”, di cui è autore. Il brano dà titolo al nuovo album che esce il 20 febbraio con dieci brani inediti che si muovono tra realtà e immaginazione per raccontare delicate storie d’amore. Nel 2010 Tricarico pubblica il libro di disegni e racconti “Semplicemente ho dimenticato un elefante nel taschino” edito da Bompiani.

Nel frattempo scrive nuove canzoni che faranno parte dell’album in uscita in concomitanza con il 61° Festival di Sanremo. Sul palco del Teatro Ariston Tricarico presenta “3 colori”. Testo e musica del brano sono di Fausto Mesolella, chitarrista e autore straordinario, membro degli Avion Travel.