Venerdì 10 dicembre l’assemblea nazionale della Cna, sarà l’ultima per il presidente Vaccarino

53

ROMA – È fissata per venerdì 10 dicembre l’Assemblea nazionale della CNA. Un appuntamento particolarmente importante per la Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa: dopo otto anni lascia l’incarico, per raggiunti limiti statutari, il presidente nazionale Daniele Vaccarino (foto). Nel pomeriggio dello stesso giorno verrà eletto il nuovo presidente. Denominato “Ripartire insieme tra esperienza e innovazione”, il più importante appuntamento annuale della CNA sarà focalizzato sul delicato momento attraversato dall’Italia e sulla ripartenza economica e sociale del nostro Paese.

La scaletta dell’Assemblea, che si terrà nella inedita modalità ibrida nell’Auditorium di via della Conciliazione in Roma con inizio alle ore 10, prevede l’intervento di rappresentanti del governo, delle forze politiche, delle istituzioni con i quali la CNA si confronterà sui temi dell’impresa, della fiducia, del coraggio, della passione, della creatività, degli investimenti e su tante altre materie di attualità. L’Assemblea nazionale CNA 2021 si svolgerà in streaming su www.cna.it e in diretta Facebook sulla pagina della Confederazione ed è aperta a tutti, imprenditori e non, accomunati dallo stesso obiettivo: la ripartenza dell’Italia.