2 giugno, Mattarella: “Cittadini nuovamente stretti intorno alle Forze armate”

19

ROMA – “Al termine della tradizionale cerimonia che ricorda la fondazione della Repubblica desidero esprimerLe il più vivo compiacimento per il qualificato svolgimento e la piena riuscita dell’evento. Dopo due anni i cittadini hanno potuto nuovamente stringersi attorno alle Forze Armate e alle espressioni della società civile che hanno animato questa edizione. Ho molto apprezzato la concezione e l’organizzazione, opportunamente incentrate sul difficile e delicato periodo che il nostro continente sta vivendo, in cui i valori della coesistenza pacifica sono pesantemente in discussione. L’impegno delle Forze Armate è stato, anche in questa occasione prezioso e Le sarò grato, Signor Ministro, se vorrà far pervenire l’apprezzamento, per il grande lavoro svolto e la professionalità dimostrata, a tutti coloro che hanno concorso alla realizzazione di questo significativo momento”.

Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio al Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini.