2 giugno, Salvini: “Festa di ripartenza e di libertà”

8

ROMA – “Dedico alle italiane e agli italiani, di nascita e di adozione, che tanti sacrifici hanno fatto, questa festa di ripartenza e ritorno alla libertà: c’è ancora qualcosa da sistemare, ma c’è tanta voglia di ripartenza. Grazie a Draghi e a Figliuolo, grazie a chi ci ha messo la faccia, ponendo davanti a tutto il bene dell’Italia”.

Così il leader della Lega, Matteo Salvini (foto), in occasione della 75esima Festa della Repubblica che ricorre oggi, 2 giugno.