2022, gli auguri di Silvio Berlusconi

78

MILANO – “Voglio rivolgere un augurio affettuoso a tutti gli italiani: che il 2022 sia l’anno della rinascita, della ripresa, del ritorno alla serenità. Gli italiani lo meritano anche per come stanno affrontando questa stagione difficile, di sacrifici e di sofferenze. Grazie a tutti coloro che hanno scelto responsabilmente di vaccinarsi, possiamo guardare al futuro con ottimismo. Se sapremo essere uniti e solidali come abbiamo dimostrato di poter fare in questi mesi, sono convinto che il Paese potrà presto riaprire e ripartire, superando anche i drammatici effetti della quarta ondata e delle nuove varianti del virus”.

Lo scrive il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. “Un pensiero e un augurio particolare voglio anche rivolgere a tutti coloro che oggi soffrono a causa del Covid o di altre malattie, agli anziani soli, a tutti coloro che non possono festeggiare il Capodanno con i loro cari. A tutti gli italiani, dal profondo del cuore, l’augurio di realizzare i sogni più belli che ciascuno porta nella mente e nel cuore per sé, per le persone che ama”, conclude l’ex premier.