5G: Cina, a Shenzhen copertura in tutta la città

Rete 5GSHENZHEN – Il sindaco di Shenzhen, Chen Rugui, ha annunciato che la città ha raggiunto la piena copertura di rete indipendente 5G. Chen nel corso di una conferenza stampa ha affermato che la città ha raggiunto l’obiettivo fissato nel 2019 di costruire 45.000 stazioni base per il 5G entro fine agosto 2020 per assicurare la copertura su tutta la città. Jia Xingdong, direttore dell’ufficio municipale dell’industria e dell’information technology di Shenzhen, ha dichiarato che il numero totale di stazioni base per il 5G della città ha superato quota 46.000, ponendo la città in anticipo rispetto al previsto.

L’hub tecnologico nella provincia del Guangdong, nella Cina meridionale, ospita numerose startup cinesi e pezzi grossi della tecnologia, tra cui Huawei e Tencent. Il suo Prodotto interno lordo nel 2019 è salito di circa il 6,7% su base annua, raggiungendo oltre 2.690 miliardi di yuan (387,6 ;;miliardi di dollari). Jia ha affermato che, nella fase successiva, la città promuoverà lo sviluppo dei settori legati al 5G realizzando una serie di passi in avanti nelle tecnologie basate sul 5G e costruendo un ecosistema completo di applicazioni per il 5G.