A Roma la presentazione del reportage “Mostro di Firenze – la zona oscura – Viaggio nei luoghi del mostro di Firenze”

ROMA – Domani 22 agosto, all’Isola del Cinema (Isola Tiberina), si terrà la presentazione del reportage “Mostro di Firenze – la zona oscura – Viaggio nei luoghi del mostro di Firenze” a cura e regia di Paolo Cochi. Interverranno Paolo Cochi, Roberta Bruzzone ed Emilio Orlando, giornalista e scrittore.

La storia del mostro di Firenze raccontata da Paolo Cochi direttamente dai luoghi dei delitti. 16 giovani vittime, dal 1968 al 1985, senza un colpevole certo. Cofanetto doppio: 2 DVD video.

La vicenda del cosiddetto “Mostro di Firenze”, autore di una serie di otto duplici omicidi avvenuti in provincia di Firenze tra il 1968 e il 1985, risulta ancora oggi aperta, a distanza di cinquanta anni dal primo dei delitti seriali.

L’inchiesta della Procura di Firenze portò alla condanna in via definitiva di Mario Vanni e Giancarlo Lotti come autori materiali di quattro dei duplici omicidi, mentre Pietro Pacciani, condannato in primo grado a più ergastoli e successivamente assolto in appello, morì prima di essere sottoposto ad un nuovo processo.

La serie di 8 reportage di Paolo Cochi vi conduce nei luoghi del mostro, raccontando visivamente e con ricostruzioni cinematografiche i delitti che insanguinarono i dintorni della città di Firenze fino al 1985. Il “Cold Case” più famoso nella storia italiana raccontato da Paolo Cochi, assieme alla giornalista Rosita Romeo, direttamente dai luoghi del mostro.