A Simone Cristicchi il Premio per la musica Anna Magnani

ROMA – Simone Cristicchi ha vinto il Premio per la musica “Anna Magnani” nel corso della sesta edizione della manifestazione dedicata alla grande attrice vincitrice dell’Oscar per il film “La rosa tatuata” di Daniel Mann.

La premiazione si è svolta ieri durante la serata tenutasi presso la Sala Fellini degli Studi di Cinecittà, ideata da Matteo Persica (autore del libro “Anna Magnani. Biografia di una donna”) e organizzata e diretta da Francesca Piggianelli, con la collaborazione di Luce Cinecittà, con il riconoscimento della Direzione Generale Cinema del MiBAC, con il patrocinio di Regione Lazio, del Centro Sperimentale di Cinematografia, il supporto di Roma Lazio Film Commission, di Cinecittà Panalight e con il sostegno dell’Associazione Equilibra.

Simone Cristicchi, in merito a questo riconoscimento, afferma: «Felicissimo e onorato di ricevere questo Premio tanto prestigioso, che porta il nome della grande Anna Magnani, nume tutelare di un’Arte pura e immortale».

«Abbiamo deciso di consegnare il Premio per la musica “Anna Magnani” quest’anno a Simone Cristicchi premiare per la sezione musica Simone Cristicchi per la sua bravura, sensibilità e professionalità – dichiara l’organizzatrice e direttrice del Premio Francesca Piggianelli – Simone Cristicchi è un artista completo e una persona di grande umanità, come la nostra cara Anna Magnani».