Abiti per cerimonie, la collezione Saman Loira SS22

68

NAPOLI – Fondato a Napoli nel 2020, Saman Loira è un marchio di abbigliamento italiano dall’allure romantica e sofisticata che si prefissa di essere indossato principalmente in occasioni cerimoniose e prèt-à-porter. Nato dall’estro di Francesco Corcione, designer cresciuto all’interno dell’atelier di abiti da sposa di famiglia che vanta collaborazioni con Aquilano.Rimondi, Roberto Cavalli, Alberta Ferretti ed Ermanno Scervino, Saman Loira si propone a un pubblico femminile dall’animo etereo e dall’estetica romantica.

Il suo nome unisce mondi dai tratti differenti che abbracciano la dimensione del sentirsi a casa e omaggia i couturier. Saman richiama uno dei nomi più diffusi in Persia, Loira invece è il più lungo fiume francese. Passione per i viaggi e aurea internazionale si incontrano e si delineano attraverso il costante rispetto per la sartorialità.

I valori fondamentali, che si affiancano ai modelli e diventano la missione del marchio, sono lo sviluppo sostenibile e l’emancipazione femminile. La speranza, invece, è quella, in futuro, di arrivare ad affascinare con la propria visione e le molteplici interpretazioni culturali, più donne nel mondo. Le fonti di ispirazione più ricorrenti sono la natura, l’estetica del mondo pagano e le atmosfere rintracciabili in riti lontani in cui la donna appare angelicata tanto da elevare a un valore spirituale e artistico le creazioni stesse.

La dimensione del sogno si fa spazio regalando a Saman Loira potenza onirica e un racconto senza confini, avvicinando il designer al ruolo di cantastorie.

Punto di forza nella produzione Made in Italy è lo studio mirato sugli articoli stampati, prima dipinti a mano per poi essere composti sul cartamodello, attribuendogli una vestibilità impeccabile anche grazie alla collaborazione con Tecnomoda di Francesca Grimaldi, professionista che vanta collaborazioni con Zac Posen e Oscar De La Renta.

Il design, il comfort della vestibilità e la possibilità di personalizzazione rende Saman Loira un marchio in grado di soddisfare anche le richieste più esigenti. Obiettivo futuro, invece, è quello di ampliare le proprie collezioni su progetti sempre più ecosostenibili e dal design mirato sul prèt-à-porter. La collezione SS22 si rifà ai colori polvere e pastello mentre il tulle vince sui tessuti. Ricami a filo, passamanerie e applicazioni creano motivi armonici e floreali, regalando preziosità e geometria al singolo capo e alle femminili forme sinuose. Sirene, divinità lunari e altri simbolismi si incontrano nella seta, nel mikado e nel georgette. Trasparenze e sovrapposizioni giocano con le armonie, una delicata sensualità e la dimensione del sogno