Aggressione russa all’Ucraina, Cottarelli: “Ricordiamoci di questi giorni per costruire un’Europa più forte”

28

MILANO – “Aggressione russa all’Ucraina: in questi momenti vorremmo avere un’Europa più unita, a partire da una difesa comune, una politica energetica comune, una politica estera davvero comune. Ricordiamoci in futuro di questi giorni tremendi per costruire un’Europa più forte. E presto”.

Così sul suo account Twitter il professor Carlo Cottarelli (foto), direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica ed ex commissario per la revisione della spesa.