Al via i percorsi permanenti nel Varesotto

CITTIGLIO (VARESE) – Domenica 7 giugno prenderà il via una nuova iniziativa ciclistica nel Varesotto. Ci sarà, infatti, la possibilità di pedalare sui tre percorsi permanenti che fanno parte del circuito legato all’evento “Sulle strade di Alfredo Binda”. In una stagione ciclistica che ha visto l’annullamento di numerose manifestazioni cicloturistiche questa novità darà la possibilità ai pedalatori di ogni età di pedalare per un obiettivo rigorosamente non agonistico. Una iniziativa voluta da Ciclovarese, con il supporto della Varese Sport Commission e del Panathlon International Club Varese, con l’aspetto tecnico curato dai team: AmiciBici, Funtos Bike e Gruppo Sportivo Contini.

I tre percorsi previsti potranno essere effettuati ogni giorno (escluso il martedì) e la possibilità di aderire è semplicissima. Il luogo di partenza e arrivo sarà Cittiglio, paese natale del tre volte Campione del Mondo Alfredo Binda, presso l’ Hotel Ristorante La Bussola sarà possibile ritirare il road Book e il foglio di viaggio. Durante i tre percorsi sono previsti dei controlli a timbro in quella che sarà una libera escursione dove i partecipanti dovranno rispettare il Codice della Strada ed eventuali altre restrizioni dovute a situazioni sanitarie in atto in qualsiasi particolare momento.

La quota associativa di euro 10 comprende la colazione, il pacco gara e il diploma da ritirare all’arrivo. Sono inoltre previste delle particolari agevolazioni per coloro che vorranno pranzare. Il primo percorso definito “Pedala con i Campioni” prevede la scalata del Brinzio, il passaggio da Varese e il ritorno della strada lacuale a Cittiglio dopo 50 chilometri.

Il secondo tracciato “Dei Laghi” è stato disegnato passando da Cittiglio, Laveno e Luino costeggiando il Lago Maggiore, Ponte Tresa, sulla sponda del Lago Ceresio, Marchirolo, Ganna, dove sarà possibile ammirare l’omonimo lago, Bedero Valcuvia, Rancio Valcuvia a Cittiglio per un totale di 100 chilometri, mentre il terzo percorso del “Passo Cuvignone” prevede la scalata ai 1036 metri del passo partendo da “casa Binda” a Cittiglio, per poi ridiscendere passando da Arcumeggia, il paese dei pittori, e rientrare a Cittiglio per un totale di 130 chilometri. L’adesione all’iniziativa è libera a tutti. Per tutte le info è possibile visitare www.sullestradedibinda.it – info@newsciclismo.com.