Al via la nuova tv digitale, switch off da settembre 2021

ROMA – Al via la nuova tv digitale, switch off dal 1° settembre 2021 in Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Province autonome di Trento e Bolzano, Valle d’Aosta e Veneto. Dal 1° gennaio al 31 marzo 2022 toccherà invece a Campania, Lazio Liguria, Sardegna, Toscana e Umbria.

Infine, dal 1° aprile al 20 giugno 2022 saranno coinvolti Abruzzo, Basilicata, Calabria, Marche, Molise, Puglia e Sicilia. Lo standard passerà così dall’MPEG2 all’MPEG4, che già oggi permette di guardare i canali in Hd.