Alla scoperta di Open Fiber, terzo fornitore europeo di connettività FTTH

54

ROMA – Open Fiber nasce per realizzare un’infrastruttura di rete a banda ultra larga in fibra ottica (FTTH) in tutto il Paese. L’obiettivo è garantire la copertura delle principali città italiane e il collegamento delle aree rurali attraverso una rete in fibra ultrabroadband, fornendo servizi e funzionalità sempre più avanzati per i cittadini, le imprese e la PA.

Open Fiber è un operatore wholesale-only, cioè non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale ma mette la sua infrastruttura a disposizione di tutti gli operatori interessati a parità di condizioni. Con oltre 12.5 milioni di UI ultrabroadband già connesse, Open Fiber è il terzo fornitore europeo di connettività FTTH (Fiber To The Home) e il più grande operatore wholesale-only. Per saperne di più: www.openfiber.it.