Allarme incendi in Veneto, nube di fumo sulla valle del Piave

32

BELLUNO – Una grossa nuvola di fumo grava da ieri sera sulla zona di Longarone e nella valle del Piave, a causa di incendi boschivi, favoriti dalla forte siccità, sviluppatisi sulle montagne che sovrastano gli abitati di Fortogna e Soffranco, a ridosso della statale 51 di Alemagna. L’Ulss 1 Dolomiti e Arpav raccomandano di evitare attività all’aperto, specie per i bambini, data la pessima qualità dell’aria.

Per coloro che devono eseguire attività all’aperto si raccomanda l’utilizzo della mascherina Ffp2, anche se fine giornata il fumo potrebbe diluirsi in atmosfera. Sono molte le squadre dei vigili del fuoco e dei volontari della Protezione Civile impegnate nello spegnimento e nel controllo dei roghi. a cui oggi si sono aggiunti due Canadair ed un elicottero.