Si allontana da casa, ultranovantenne rintracciato dalla polizia ferroviaria

28

ANCONA – I familiari di un ultranovantenne si sono rivolti alla Polizia Ferroviaria della stazione di Ancona, per denunciare la scomparsa dell’uomo, residente fuori regione, dall’abitazione della nuora dove, in visita al figlio, stava trascorrendo un periodo di soggiorno.

Le successive ricerche all’interno dello scalo ferroviario, effettuate dagli agenti della Polfer, dapprima infruttuose, hanno poi sortito esito positivo grazie allo spirito di osservazione di uno dei poliziotti che, mentre stava smontando dal turno di servizio, ha notato un uomo corrispondente alla descrizione, che stava attraversando la strada in direzione dell’impianto ferroviario.

A quel punto ha invertito la marcia della propria auto e, insieme ai colleghi del turno montante, ha soccorso l’anziano in difficoltà. Dopo averlo accompagnato in ufficio e rassicurato gli uomini della Polfer lo hanno consegnato alle cure del personale del 118, in attesa del ricongiungimento con i propri familiari.