Approvata a Montecitorio la legge Salva Mare, soddisfatto il ministro Costa

ROMA – Approvata a Montecitorio la legge ‘Salva Mare’ che permette ai pescatori di portare i rifiuti pescati a riva. Fino ad ora, infatti, erano obbligati a ributtarli in mare per legge.

Un fatto che il ministro all’ambiente, Sergio Costa (foto), ha definito “assurdo”, esprimendo al contempo soddisfazione per l’approvazione di questa norma.

Incentivata inoltre la pesca green. Ora la legge ‘Salva Mare’ passa al Senato per la votazione definitiva.