Approvato all’unanimità il Patto di Roma sulla Salute, Speranza: “Documento importante condiviso da tutti i Paesi”

22

ROMA – Al G20 è stato approvato all’unanimità il Patto di Roma sulla Salute: “È un documento importante condiviso da tutti i Paesi”, evidenzia il ministro Roberto Speranza, che poi sottolinea quattro punti fondamentali per il futuro della sanità:

1. Sostegno alla campagna di vaccinazione in tutti i Paesi del mondo, in modo che nessuno resti indietro
2. Condivisione dell’approccio One Health considerando esseri umani, animali e ambiente come unico sistema
3. Massima attenzione al benessere e alla salute mentale
4. Nuova stagione straordinaria di investimenti sui servizi sanitari nazionali e rilancio dell’impianto universalistico