Assalto Cgil, Boldrini: “A un anno di distanza i responsabili non sono stati condannati”

21

Laura BoldriniROMA – L’onorevole Laura Boldrini (PD) ha partecipato ieri alla manifestazione della Cgil in piazza del Popolo, a Roma, a cui “ho voluto partecipare per esprimere ancora una volta solidarietà, un anno dopo l’assalto fascista alla sede nazionale del sindacato”.

Boldrini rileva che “a 12 mesi di distanza i responsabili non sono stati condannati e i movimenti neofascisti non sono stati sciolti, nonostante la mozione parlamentare che impegnava il governo in questo senso. Dalla piazza della Cgil oggi si è levata una voce forte e chiara: l’Italia è antifascista e lo sarà sempre”.