Assegno unico, Bellanova: “Non una misura spot ma strutturale”

39

ROMA – “Fare politica significa anche questo: costruire idee e proposte che orientano il futuro delle nostre comunità e del Paese. La conferma anche in queste ore in cui l’Assegno Unico e Universale, discusso e lanciato nel 2019 alla Leopolda con Elena Bonetti, ha ottenuto il via libera per essere approvato definitivamente in aula martedì. Non una misura spot ma strutturale, riformista, tassello rilevante di una strategia integrata che sostiene le famiglie e scommette sulle donne e sulle nuove generazioni. Il Paese ha bisogno di questo, un riformismo del fare che costruisce nuove opportunità e qualità di vita per ognuna e ognuno”.

E’ quanto afferma, sulla sua pagina Facebook, l’ex ministra delle politiche agricole Teresa Bellanova (foto), parlamentare di Italia Viva.