Aumento stipendio ai docenti, Vietina su parere positivo dell’Aula

simona vietinaTREDOZIO – “L’ordine del giorno che ho presentato a margine del mio intervento sulla scuola ha incassato il parere positivo dell’Aula: il Governo si è impegnato a riconoscere un aumento di stipendio per i docenti come riconoscimento dell’impegno profuso in questa fase emergenziale.

La figura del docente e il ruolo educativo di questa professione sono stati costantemente svalutati nel corso degli anni, fra tagli, scarse risorse e stipendi letteralmente congelati negli ultimi dieci anni: un vero controsenso perché la scuola e l’educazione sono il pilastro fondamentale su cui si regge la sfida per una società migliore.

Ciononostante, durante l’emergenza Covid-19 i docenti di ogni ordine e grado si sono rimboccati le maniche e hanno affrontato, spesso affidandosi alle proprie risorse personali, la sfida della Didattica a Distanza, nonostante le difficoltà, le incertezze e la mancanza di una vera e adeguata cabina di regia da parte del Ministero. Per questo ho proposto di riconoscere un’indennità ai docenti, sotto forma di un aumento della retribuzione, ottenendo il parare favorevole del Governo”. Così Simona Vietina, parlamentare di Forza Italia e sindaco di Tredozio (FC).