Autismo, Mattarella: “Incrementare gli sforzi per l’inclusione sociale”

21

ROMA – “Rivolgo a tutte le persone che partecipano alla manifestazione odierna il mio caloroso saluto e soprattutto desidero esprimere la mia vicinanza a tutte le famiglie che convivono con l’autismo e che oggi sono protagoniste di questa sentita iniziativa”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato alla presidente dell’Associazione Nazionale parlAutismo, Rosalia Pennino, in occasione della “Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo”.

“In un contesto sociale in cui la pandemia ha acuito la distanza tra gli individui – sottolinea il Capo dello Stato – è fondamentale incrementare gli sforzi affinchè l’inclusione sociale, l’accesso alle strutture didattiche e lavorative e, in generale, l’esercizio dei diritti fondamentali siano garantiti a tutti i membri della comunità senza alcuna forma di discriminazione e senza alcuna frapposizione di barriere al godimento di essi. Esprimo pertanto il mio apprezzamento per le iniziative di supporto alle famiglie e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica che la vostra associazione sta portando avanti in molteplici ambiti. Con questo spirito, rivolgo ai presenti il mio incoraggiamento e formulo i migliori auguri”.