Auto: a novembre +17,4% mercato Europa

16

auto parcheggiateTORINO – In novembre sono state immatricolate nell’Europa Occidentale (Ue+Efta+Uf) 1.014.630 auto, con un incremento del 17,4% sullo stesso mese del 2021. Il consuntivo dei primi undici mesi dell’anno – secondo i dati dell’Acea, l’associazione dei costruttori europei – resta comunque negativo. Le immatricolazioni sono state infatti 10.196.115 con un calo del 5,8% rispetto allo stesso periodo del 2021. Il gruppo Stellantis ha immatricolato a novembre in Europa 165.231 auto, il 3,7% in meno dello stesso mese del 2021. La quota è del 16,3% a fronte del 19,9%.

Negli undici mesi le immatricolazioni del gruppo sono 1.893.318, in calo del 13,9% sull’analogo periodo del 2021 con la quota che scende dal 20,3% al 18,6%. “Dai dati di novembre viene un segnale forte e chiaro di inversione di tendenza. A fine luglio il mercato dell’Europa Occidentale, dopo tredici cali mensili consecutivi, accusava una contrazione rispetto ai primi sette mesi del 2021 del 13,3%”. E’ il commento del Centro Studi Promotor.