Bellanova attacca Durigon: “Bruttissima pagina di politica”

29

ROMA – “A Durigon diciamo: irricevibile. L’apologia di fascismo nel nostro Paese è reato, e chi rappresenta le istituzioni dovrebbe avere a cuore il moltiplicare i luoghi intitolati a Falcone e Borsellino, altro che proporne la cancellazione. Bruttissima pagina di politica”.

Così l’ex ministra Teresa Bellanova (foto), parlamentare di Italia Viva, che attacca il sottosegretario leghista all’Economia, Claudio Durigon.