Bellanova: “In Italia una legge contro l’omotransfobia non è più rinviabile”

14

ROMA – “In Italia una legge contro l’omotransfobia non è più rinviabile. Non possiamo lasciare soli nella paura ragazzi e ragazze minacciati e bullizzati solo perché chiedono la libertà di essere se stessi”. Così l’ex ministra Teresa Bellanova (foto), parlamentare di Italia Viva, dopo l’ennesimo episodio di omofobia in Italia.

“Si mettano da parte le bandierine ideologiche e si rinunci alle strategie politiche elettorali. Torniamo in Aula e votiamo questa legge importantissima, con la massima condivisione di tutte le parti politiche. La politica deve dare a tutte le cittadine e i cittadini risposte serie e concrete”, aggiunge.