Bellanova: “La condizione delle donne afghane è sempre più drammatica”

9

ROMA – “Minacciate, picchiate, controllate, costrette a nascondersi. La condizione delle donne afghane è sempre più drammatica. Ma proprio per questo loro non si arrendono e continuano a scendere in piazza contro le persecuzioni del regime talebano, rivendicando la loro libertà e i loro diritti. E mostrando al mondo cosa significa, davvero, avere coraggio”.

Lo scrive su Facebook l’ex ministra Teresa Bellanova (foto), parlamentare di Italia Viva.