Beppe Sala: “Milano è una città contemporanea, accogliente, inclusiva”

17

MILANO – “Milano è oggi una città contemporanea, accogliente, inclusiva. Nella nostra città ognuno è libero di essere e di amare. Da qui vogliamo dare la spinta finale alla legge Zan. Grazie a chi c’era oggi all’Arco della Pace. Insieme avanzeremo nella nostra marcia per i diritti e il rispetto”.

E’ quanto afferma sulla sua pagina Facebook il sindaco di Milano, Beppe Sala (foto), in occasione del Pride 2021.