Berlusconi: “L’approdo al Quirinale è assolutamente fuori dalla mia testa”

27

mattarella berlusconiROMA – “Io al Quirinale? È assolutamente fuori dalla mia testa. Non posso pretendere nient’altro dalla vita. Sono soddisfatto. Come presidente di club calcistico, sono ancora il presidente che ha vinto di più nel mondo di calcio. E questa è una medaglia che nessuno finora mi ha tolto”.

Risponde così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a chi gli chiede se punti all’incarico di capo dello Stato al posto dell’attuale presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.