Berlusconi: “Lasciamo alle spalle un anno fra i più difficili della storia contemporanea”

71

MILANO – “Lasciamo alle spalle un anno fra i più difficili della storia contemporanea. Alcuni di noi hanno avuto la fortuna di poter festeggiare il nuovo anno nel calore della famiglia e degli affetti più cari. Il mio pensiero affettuoso va soprattutto a chi invece sta trascorrendo il Capodanno lontano dalle persone amate, a chi sta soffrendo per il Covid o per altre malattie, ai medici che oggi lottano per salvare tante vite umane. Accogliamo il nuovo anno con la speranza concreta che sia quello della svolta. Grazie ai vaccini, all’impegno dei medici e dei ricercatori, al senso di responsabilità dimostrato dagli italiani, il 2021 sarà l’anno del ritorno ad una vita normale e della ripartenza per l’Italia e per il mondo. A tutti gli italiani l’augurio di poter realizzare nel 2021 i desideri più belli che ciascuno porta nel cuore, per sé e per le persone che ama”.

Lo dichiara, sulla sua pagina Facebook, il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi (foto).