Berlusconi: “Il voto al M5S ha origine dallo stesso disagio per cui è nata Forza Italia”

10

ROMA – “Il voto al Movimento Cinque Stelle, dal quale siamo lontanissimi, è nato da motivazioni tutt’altro che ignobili o irragionevoli. Nasceva infatti dallo stesso disagio e dallo stesso fastidio per un certo tipo di politica per la quale è nata Forza Italia. I Cinque Stelle non sono riusciti a dare una rappresentanza a questa Italia, ma hanno dato voce ad un disagio reale, che merita rispetto, attenzione, e anche delle risposte”.

Lo afferma il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, in un’intervista per il numero speciale di Milano Finanza, in occasione dei 35 anni di MF-Milano Finanza. “La parola moderati – sottolinea ancora Berlusconi – si presta a un equivoco. I moderati non sono coloro che non hanno opinioni forti, convinzioni profonde, passioni civili intense: sono coloro che con razionalità e concretezza, con rispetto degli altri e spirito critico, manifestano le loro convinzioni e sulla base di queste scelgono”.