Bianchi firma il decreto sulla valorizzazione dei docenti

19

ROMA – Più attenzione alla continuità didattica, tenendo conto degli anni di insegnamento nella stessa scuola, e più attenzione a chi insegna nei territori disagiati.

Sono questi i punti contenuti nel decreto sulla valorizzazione del personale docente, in attuazione della riforma del PNRR su reclutamento e formazione degli insegnanti, firmato oggi dal ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.