Biscotti di Pasqua, la ricetta: ingredienti e consigli dello chef

124

biscotti Pasqua

Sono leggeri, semplicissimi da preparare e invitanti, i biscotti che il Maestro della Scuola del Cioccolato Perugina, Alberto Farinelli, ha pensato per rallegrare l’atmosfera di Pasqua e rendere più creativo e divertente il menù delle feste

Pasqua si avvicina e gli italiani si preparano a mettere le mani in pasta e a sbizzarrirsi in cucina tra antipasti, primi e secondi. Immancabili nel menù sono anche i dolci, e alle tradizionali uova di cioccolato, colombe, ciambelle, pastiere e cassate si aggiunge uno spunto in più per realizzare una ricetta alternativa per allietare tutti i momenti delle festività pasquali. Ecco che dalla Scuola del Cioccolato Perugina arrivano i Biscotti di Pasqua decorati e farciti con il cioccolato con forme e simboli tipici della ricorrenza.

Nell’ambito culinario, in tema di biscotti, l’Italia ha una grande tradizione: da molto tempo, infatti, i biscotti fanno parte della storia pasquale italiana e un esempio sono i siciliani “pupi cu l’ova”, chiamati anche “cuddura” accomunati, nonostante le diverse forme, dall’assenza dell’uovo nell’impasto che si trova invece sodo e avvolto come in un abbraccio dal biscotto. Altro dolce tipico della nostra tradizione è il grosso biscotto di pastafrolla pugliese “La Scarcella”, che assume talvolta le sembianze di una colomba, di un coniglietto, di un agnello o di un cuore.

Quest’anno, alle diverse proposte di frolla pasquali, si aggiunge una variante ancora più creativa, gustosa e friabile, arricchita dall’inconfondibile gusto del cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 50%, che potrà farcire i biscotti o essere utilizzato per le decorazioni o glassature. Ottimi per regalare il sorriso, nel periodo delle feste, adatti in ogni momento della giornata, i Biscotti di Pasqua della Scuola del Cioccolato Perugina sono l’occasione perfetta per concedersi una piccola coccola e divertirsi anche durante la preparazione e la decorazione in cucina.

È proprio la cucina la protagonista indiscussa delle feste: un rifugio sicuro, una distrazione ma anche uno spazio dove reinventarsi e dove dei semplici biscotti friabili possono diventare l’opportunità per liberare la propria fantasia. Ed è infatti la creatività del Maestro della Scuola del Cioccolato Perugina, Alberto Farinelli, a far ritrovare le classiche forme della Pasqua nella ricetta e a trasformare la frolla in ovetti, agnelli, coniglietti e piccole chiocce. Ecco che la Scuola del Cioccolato Perugina propone la sua nuova ricetta, semplice ma deliziosa, da poter preparare da soli, o con la propria famiglia, per festeggiare la Pasqua e per ritagliarsi un momento gioioso insieme.

La preparazione dei biscotti di Pasqua è semplicissima. Prima di tutto si dovrà realizzare la pasta frolla unendo la farina e la fecola a zucchero, burro, tuorli, e alla buccia di limone. Quando l’impasto avrà riposato il tempo necessario verrà steso con il mattarello per poter dare ai biscotti la forma che si preferisce. Una volta cotti, alcuni biscotti verranno accoppiati e farciti mentre gli altri verranno decorati e glassati. Per entrambe le tecniche viene utilizzato il cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 50%, che grazie alla sua lavorabilità e alla facilità di scioglimento verrà trasformato in una crema al cioccolato, preparata unendo il cioccolato fuso a burro e zucchero a velo.

Pasqua è vicina, e quale miglior modo di divertirsi con tutta la famiglia e di accendere l’atmosfera di festa se non quello di riempire la casa con il profumo irresistibile dei biscotti appena sfornati e tutta la golosità del cioccolato Perugina GranBlocco?

Tutte le ricette Perugina nascono e prendono vita alla Scuola del Cioccolato Perugina, a Perugia, dove i Maestri Cioccolatieri con passione, ogni giorno, offrono tutta la loro creatività ed esperienza nel mondo del Cioccolato. Perugina, dal 1907, racconta una storia fatta di tradizione, passione e qualità che è alla base dei suoi prodotti. In particolare, i blocchi di cioccolato Perugina GranBlocco nascono per essere protagonisti di creazioni che sapranno distinguersi per qualità e gusto. Perugina GranBlocco è un cioccolato dall’alta versatilità: eccellente da gustare da solo, perfetto per essere utilizzato nelle preparazioni in più modi: dalle scaglie al fuso, facile da spezzare e con ottime capacità di sciogliersi e amalgamarsi con altri ingredienti. Tutto questo permette di reinventare i grandi classici della tradizione in maniera impeccabile grazie all’esperienza di Perugina.

Ricetta Biscotti di Pasqua farciti e decorati

Ingredienti per la frolla:

circa 45-50 pz (accoppiati circa 25 pz)
270 g farina
30 g fecola di patate
125 g Zucchero a velo vanigliato
180 g burro
3 tuorli (60g)
Buccia ½ limone
Sale un pizzico
Ingredienti per la crema di farcitura:
250g Perugina® GranBlocco Fondente Extra 50%
150 g Burro
80 g Zucchero a velo vanigliato
Per la decorazione dei biscotti:
100 g Perugina® GranBlocco Fondente Extra 50%

Procedimento:

Per realizzare i biscotti di pasta frolla:

1. Versate in una ciotola capiente la farina e la fecola setacciati insieme, lo zucchero, i tuorli, il burro a temperatura ambiente, la buccia di limone e un pizzico di sale.
2. Amalgamate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.
3. Formate un panetto, copritelo con la pellicola e lasciatelo raffreddare in frigorifero per almeno 30’.
4. Riprendete l’impasto dal frigorifero, ponetelo su una spianatoia infarinata e con il mattarello tirate la pasta ad uno spessore di 3-4 millimetri.
5. Create dei biscotti con dei stampini o tagliapasta della forma che preferite e posizionateli sulla teglia ricoperta di carta da forno.
6. Ponete in forno ventilato già caldo a 175°C per 10-12 minuti o fino a quando i bordi dei biscotti non saranno leggermente dorati, quindi lasciateli raffreddare fuori dal forno.

Per la crema di farcitura:

1. Fate fondere a bagnomaria o al microonde il cioccolato Perugina® GranBlocco Fondente Extra 50%, lasciate intiepidire.
2. In una ciotola versate lo zucchero a velo e il burro ammorbidito, tenuto a temperatura ambiente per almeno mezz’ora (effetto “a pomata”) e montate con il frullatore elettrico o con la planetaria fino a quando il composto non diventa soffice e schiumoso.
3. Aggiungete il cioccolato tiepido mescolando delicatamente con una spatola, quindi versate il composto ottenuto in una sac a poche.
4. Stendete sul piano da lavoro la metà dei biscotti che dovranno essere accoppiati, mettete una piccola quantità di crema sulla superfice, livellate se necessario, infine sovrapponete l’altra metà premendo leggermente. Ripetete l’operazione con gli altri biscotti.

Come decorare i biscotti con il cioccolato

1. Sciogliete a bagnomaria o al microonde il cioccolato Perugina® GranBlocco Fondente Extra 50%.
2. Per una decorazione a rilievo, riempite con il cioccolato sciolto una piccola sac à poche con punta fine e decorate i biscotti a vostro piacere.
3. Per una decorazione a mano libera, intingete nel cioccolato sciolto la punta di un pennello o di uno stecchino e personalizzate i biscotti a vostro piacere.

CONSIGLI DEL MAESTRO:

Per una crema facile e veloce, scaldate in un pentolino gr 150 di panna fresca, appena inizia a bollire, togliete dal fornello e aggiungete 150 gr di cioccolato Perugina® GranBlocco Fondente Extra 50% precedentemente sminuzzato, mescolate bene fino a completo scioglimento del cioccolato, lasciate raffreddare e utilizzate. Mentre decorate i biscotti a mano libera con il pennello o lo stecchino, tenete il cioccolato in caldo a bagnomaria per mantenerlo fluido. Per un cioccolato croccante e lucido ideale per le decorazioni a rilievo, sciogliete il cioccolato a bagnomaria e poi fatelo raffreddare fino a circa 31° prima di riempire la vostra sac a poche.