“Black magic woman”, il romanzo di Valeria Menozzi

12

copertina black magic womanE’ uscito in tutte le librerie e nei web stores “Black magic woman”, un romanzo di Valeria Menozzi edizioni Brigantia. La storia è ambientata in Sardegna e precisamente a Cagliari, quando il 19 luglio del 2019 alcune ex compagne del liceo classico Dettori partecipano a una cena di classe per commemorare i vent’anni dalla maturità.

Qualche giorno a seguire, precisamente il 21 luglio, un bagnino trova il cadavere di una donna sfigurata sulla spiaggia del Poetto. I due avvenimenti sono forse collegati tra loro? A svelarcelo saranno Caterina Podda, famosa cantante vincitrice di X Factor, Maristella Fadda, stimata professoressa di greco e latino, e Carmen Mascia, titolare di un negozio New Age all’interno del quale legge i Tarocchi e pratica “sa mexina de s’ ogu”, ossia “la medicina dell’occhio”.

Sebbene gli indizi dell’oscura vicenda vengano disseminati nel corso dell’intera trama, il lettore scoprirà l’identità della vera “black magic woman” unicamente alla fine del libro, quando verranno rivelati i demoni che si celano dietro a quelle vite di donne solo in apparenza perfette.

Biografia

Valeria Menozzi nasce a Modena nel 1974 e risiede in Sardegna dal 2007. Laureata in Storia Orientale, sin da bambina si interessa di religioni, mitologie, esoterismo e tarocchi. Autrice di narrativa e saggistica, collabora con diverse case editrici. Per Brigantia ha pubblicato la saga per ragazzi “Il Libro più Magico del Mondo” e il romanzo noir “I Delitti della Rua Frati”.