Bocciato il ddl Zan, Conte: “Un passaggio a vuoto su un percorso di civiltà”

20

ROMA – “Sul ddl Zan registriamo un passaggio a vuoto su un percorso di civiltà e di contrasto a ogni forma di discriminazione e violenza per l’orientamento sessuale. Chi oggi gioisce per questo sabotaggio dovrebbe rendere conto al Paese che su questi temi ha già dimostrato di essere più avanti delle aule parlamentari”.

Lo afferma il leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, a proposito della bocciatura del ddl Zan.