Bonetti: “La politica riformista coinvolge e attiva le energie migliori”

16

ROMA – Elena Bonetti, ministra per le pari opportunità e la famiglia, è stata a Ponte di Legno per la terza edizione della Scuola Meritare l’Europa, da lei definita “un’altra occasione per liberare il protagonismo e le competenze dei giovani, il loro coraggio di mettersi in gioco”.

Per l’esponente di Italia Viva, “la politica riformista coinvolge e attiva le energie migliori, a partire dalla generosità di aprire strade inedite. Sappiamo che per costruire il nostro futuro serve coesione a livello europeo: da qui, dai ragazzi, vogliamo dare spazio a questa scelta. Sono loro il volto più bello del futuro che abbiamo la responsabilità di costruire”.