Borse per l’estate 2020, ecco le novità de LaMilanesa

borsa lamilanesa estate 2020

L’estate è all’insegna delle suggestioni e della magia del colore: LaMilanesa sogna un’estate che ha i toni dell’arcobaleno. Cinzia Macchi, designer e anima del brand, ha unito un genuino interesse per l’ambiente, con l’utilizzo di tessuti e materiali naturali o riciclati, made in Italy al 100% a uno stile retro ma contemporaneo.

Simbolo de LaMilanesa è la Crochet, una borsa che nasce dalle abili mani di artigiane: il modello perfetto per la bella stagione è in un uncinetto bianco prezioso che sembra quasi pizzo, su fondo color beige. La classica Crochet in lana si rinnova con colori super pop ed energici. Una borsa che non passa certo inosservata.

Sembra fatta apposta per le spiagge italiane il modello Clarissa, una borsa spaziosa e capiente, con manico di bambù e file di frange in paglia; perfetta per la città la mini-borsa Ginevra.

La shopper con i manici in bambù in diverse misure è l’alternativa più easy-chic per l’estate e si declina in numerose varianti: la fresca e minimal Irma, in juta color crema, Giuditta, in cotone colorato, a righe o in fantasia floreale, Ambrogia in cotone con delicate stampe tra barocco ed etnico.

Sfiziosi i modelli a secchiello, Egle, realizzato in velluto turco con chiusura a corda e fantasie particolari, nei colori della natura e Amelia, in velluto turco con piume.

Sono borse tutte diverse, con un’anima, poiché realizzate interamente a mano da un gruppo di “signorine” di alcune case di riposo o recuperate da vecchi bauli o cantine che appartengono al nostro passato, che per LaMilanesa è più attuale che mai. Alle collezioni si legano diversi progetti benefici, tra cui la realizzazione di un’impresa per il reinserimento lavorativo rivolto a donne che hanno subito violenza affiancando l’Associazione Fare per Bene di Milano.