Brunetta: “Aumentare lo stanziamento per il taglio del cuneo fiscale a favore di imprese e lavoratori”

17

ROMA – Nel corso della cabina di regia di ieri sul Documento programmatico di bilancio (Dpb), il ministro Renato Brunetta ha chiesto a nome di Forza Italia, insieme alla collega Mariastella Gelmini, di “aumentare quanto più possibile lo stanziamento per il taglio del cuneo fiscale (auspicabilmente fino a 10 miliardi) a favore di imprese e lavoratori”.

Non solo: “Abbiamo ritenuto indispensabile, inoltre, una revisione del reddito di cittadinanza, con maggiori controlli nei confronti dei beneficiari e un deciso rafforzamento delle politiche attive”, spiega Brunetta in una nota.